Sadomaso: se fatto bene fa bene alla coppia

sesso sadomaso queency

La parola sadomaso spesso viene collegata a un concetto negativo, ovvero a una esasperazione del sesso che supera i limiti del lecito, quelli dove il piacere fine a se stesso, viene sostituito dal piacere nel vedere soffrire il proprio partner. In realtà non è così, o meglio, questa concezione è quella che vediamo in film o video estremi che esaltano solo il lato più oscuro dei giochi sadomaso. Io credo invece che avvicinarsi a pratiche sadomaso insieme, come coppia, senza forzature ed esagerazioni, non faccia altro che contribuire a consolidare il rapporto, sopratutto nella reciproca intimità.

Giochi sadomaso

I giochi sadomaso  possono non avere niente di violento o di costrittivo, ma possono essere piccoli gesti, fatti prima da un partner e magari la volta dopo dall’altro, che danno più un senso di potere e che di sofferenza. L’elemento eccitante delle pratiche sadomaso è infatti proprio quello di avere una sorte di controllo del proprio partner, di poterne disporre e gestirlo per dare più eccitazione e piacere al rapporto.

Parliamo anche di piccole cose, come ad esempio bendare il partner con una benda, una fascia o una cravatta, aiutandoci con un set sadomaso. Ecco quindi che il senso visivo viene sostituito dagli altri elementi sensoriali quali l’udito, l’olfatto. Il partner bendato, che sia lui o lei, vivrà il rapporto in modo diverso, lasciando spazio all’immaginazione e al contatto fisico con il proprio partner. Per la controparte sarà già fonte di piacere vedere il/la partner bendata.

I giochi sadomaso sono tali fino a quando c’è la complicità e prevale a condivisione del piacere, senza arrivare alla costrizione in cui uno dei due parner abusa dell’altro. Azioni consenzienti sono completamente diverse da imposizioni da parte di uno dei due partner. L’importante è fare quello che piace e non fare quello che non piace.

pratiche sadomaso kit bondage queency
giochi sadomaso kit bondage queency

Pratiche sadomaso

Spesso in intimità vengono eseguite pratiche erotiche senza arrivare al vero e proprio rapporto sessuale, altre volte sono una fase preliminare che favorisce l’eccitazione, a cui può seguire o meno la penetrazione. Esistono in commercio molti kit bondage e accessori bondage utili per le pratiche sadomaso; i prodotti più utilizzati sono:

  • Abbigliamento
  • Maschere, bavagli e bende
  • Manette e polisini
  • Collari e guinzagli
  • Sculacciatori e fruste
  • Catene e morsetti
  • Corde
  • Pinze per capezzoli

La cosa migliore è cominciare piano con piccoli giochi sadomaso, le evoluzioni dipenderanno poi da voi. La cosa importante da sapere è che le pratiche sadomaso devono aumentare l’intensità del rapporto di coppia, la fiducia, la sintonia, senza per questo svilirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *